Officina Linux

Immagine Random

Guida per importazione dati rilasciati dalla provincia di Biella

OpenStreetMap

NEWS

News Inserita Il 22/05/2017 da Fiorenza Meini

Per partecipare all'attività di importazione dei dati rilasciati dalla provincia di Biella, è necessario registrarsi sul sito di OpenStreetMap, ed avere un altro account da utilizzare esclusivamente per la procedura di importazione, come specificato qui.

A tal proposito, nel caso si avesse un account Gmail, si può utilizzare l'email alias (esempio: janedoe+osm_imports@gmail.com) per fare arrivare i messaggi alla stessa casella di posta.A questo link si trovano maggiori spiegazioni sul funzionamento degli alias in Gmail.

Per poter partecipare all'import, è necessario registrarsi qui.

Se si vuole modificare la pagina relativa all'importazione dei dati, è necessario avere un account sulla Wiki di OpenStreetMap: questo è il link per la registrazione alla wiki.

Prima di procedere con l'import, bisogna segnare in questo foglio di calcolo il comune sul quale si vuole lavorare.

I programmi da utilizzare sono:

  • JOSM : il software è disponibile già pacchettizzato per le principali distribuzioni linux; si può eventualmente scaricare dal sito usando Java Web Start (consigliato). Installare anche i plugin Conflation e Reverter ed aggiungere PCN 2006 (ed eventualmente PCN 2012) come layer per le immagini areee, scaricandoli da qui. Per poter gestire i due account di OSM (quello standard e quello per l'import), conviene usare due profili distinti. Di seguito ci sono dei file per richiamare JOSM con il profilo di import, che ovviamente deve essere configurato con l'account di import.
  • File bash per Linux:  

    #!/bin/sh

    export _JAVA_OPTIONS="-Djosm.pref=.josm-import"

    javaws "https://josm.openstreetmap.de/download/josm.jnlp"

  • File batch per Windows 7:                                                                            set _JAVA_OPTIONS="-Djosm.pref=C:UsersandreaAppDataRoamingJOSM-import"  "C:UsersandreaAppDataRoamingMicrosoftWindowsStart MenuProgramsJOSMJOSM.lnk"

  • QGIS: il pacchetto è disponibile nelle principali distribuzioni Linux

  • ogr2osm: scaricabile da qui

  • osmfilter: è nel pacchetto osmctools in Debian, altrimenti disponibile per il download qui

  • osmconvert: è nel pacchetto osmctools in Debian, altrimenti disponibile per il download qui

  • git: il pacchetto è disponibile nelle principali distribuzioni linux

  • ogr2osm translation rules: regole di traduzione dal formato shp usato dagli Open Data messi a disposizione dalla provincia di Biella a quello OSM. Scaricabile a questo link.                                                                                 

 

Istruzioni per l'Import

Sono scritte in inglese e si trovano a partire dalla seguente pagina

L'import si fa per singolo comune.

L'ordine deve essere:

  • Toponimi
  • Strade (opzionale, dipende dal livello corrente di mappatura)
  • Edifici
  • Numeri civici

 

Estrazione edifici usando QGIS

  • Aprire QGIS Desktop
  • Selezionare Layer -> Aggiungi layer -> Aggiungi vettore
  • Selezionare lo shapefile edifici23012017.shp
  • Fare click su Open
  • Selezionare come sistema di riferimento "WGS 84 / UTM zone 32N" e cliccare su OK
  • Cliccare sull'icona a forma di E e poi selezionare con espressione
  • Inserire come espressione "Come_Comun" = 'nome comune' (attenzione ai due tipi di virgolette)
  • Fare click su "Seleziona" e poi su "Chiudi"
  • Selezionare modifica -> copia geometrie
  • Selezionare modifica -> incolla geometrie -> nuovo vector layer
  • Usare sempre lo stesso sistema di riferimento: "WGS 84 / UTM zone 32N"
  • Fare click su OK
  • Specificare come codifica ISO-8859-15
  • Salvare il file edifici23012017-.shp

Newsletter

Nota informativa sulla privacy